Ultima modifica: 21 Novembre 2018

Attività e Progetti

<2

Il MIUR, in data 14 giugno 2017, ha siglato un Protocollo d’Intesa con la Fondazione “Mariele Ventre”, impegnata nella selezione e diffusione nelle Istituzioni scolastiche delle attività musicali ispirate ai temi del rispetto dei diritti dell’infanzia, alla cura e all’attivazione di laboratori di canto corale per le classi della Scuola Primaria, attraverso l’azione di un proprio esperto, all’organizzazione dell’evento finale del citato progetto “Scuole in coro per Mariele- Rassegna di cori scolastici del territorio nazionale”, presso un teatro della città di Bologna. In considerazione dell’alta rilevanza educativa e culturale della iniziativa in oggetto, si invitano le SS.LL., laddove interessate, a chiedere informazioni alla Fondazione: fondazione@marieleventre.it e a comunicare all’indirizzo inclucit.usrabruzzo@gmail.com l’avvenuta iscrizione al progetto.


Il 27 novembre dalle ore 11.00 alle ore 12.00 si terrà l’evento di educazione alimentare sui prodotti della pesca e dell’acquacoltura dal titolo “Hello Fish!Dai banchi di scuola ai banchi del pesce” al quale siete invitati a partecipare collegandovi alla diretta streaming sul sito www.hellofish.it.
L’evento sarà trasmesso dal Centro Agroalimentare di Roma e affronterà i temi del ciclo dell’acqua, delle proprietà nutrizionali delle diverse specie ittiche e dei vantaggi che derivano dalla scelta responsabile di prodotti pescati o allevati con metodi rispettosi dell’ambiente e degli ecosistemi.
L’incontro sarà condotto da Carlo Cambi, giornalista e autore di note trasmissioni televisive e radiofoniche (La prova del cuoco – RAI 1) e Fabio Campoli, chef pluripremiato conduttore di Alice TV.Guarda il VIDEOPer eventuali chiarimenti e richieste di informazioni: info@hellofish.it.

Al+Direttore+Generale+diffusione++bando+2017-18 SCHEDA+DI+ACCOMPAGNAMENTO+2017-18 SCHEDA+DI+PARTECIPAZIONE+2017-18


Premio “Giacomo Leopardi”, Seconda Edizione Anno scolastico 2017/18

Scheda+Iscrizione+Premio+Leopardi+II+Edizione 0_Premio+Leopardi+Bando+Centro+Nazionale+di+Studi+Leopardiani+di+Recanati+1+1

 


PREMIO SIS 2017-2018 PER LA DIDATTICA DELLA STATISTICA

La Società Italiana di Statistica, bandisce per l’’anno scolastico 2017-2018 un concorso per tre premi, con un montepremi totale di 3000 euro, per la migliore attività realizzata da una classe o da un gruppo di classi, nella scuola primaria e nella scuola secondaria di I e di II grado con riferimento al tema sull’utilizzo dello smartphone.

Il premio si articola in tre categorie:

  • 1) ultime due classi della primaria e prima della secondaria di primo grado
  • 2) ultime due classi della secondaria di primo grado e prima classe della secondaria di secondo grado
  • 3) II, III e IV classe della secondaria di secondo grado

Il tema del concorso farà riferimento ai seguenti titoli:

“Ci ha messo il mondo in tasca: gioco, cerco, guardo, ascolto, imparo … con lo smartphone” (per la prima categoria e seconda categoria)

“Ci ha messo il mondo in tasca: con lo smartphone si annullano le distanze, ma si resta un po’ più soli. Meraviglie e pericoli della tecnologia che avanza” (per la terza categoria)

 

 


 

 

 

Green+Cross_Bando_XXVI_edizione_2017_18

MIUR.AOODRAB.REGISTRO+UFFICIALEU.0007689.15-11-2017

 



Progetto li(be)ri studenti – Convitto Nazionale ‘M. Delfico’

Untitled_15112017_095136


“Gli Anni Rubati” spettacolo dedicato a Anna Frank e a quanti perirono nei campi di sterminio

“Alice …tra Sogno e Realtà” spettacolo contro il fenomeno del bullismo

scheda+tecnica+spettacoli Gli+Anni+Rubati+dedicato+ad+ANNA+FRANK+2018 Alice+tra+Sogno+e+Realtà++sul+BULLISMO+2018


brochure_s_benedetto_Teatro+Concordia


Concorso Nazionale “SONO STATO IO”

BANDO+CONCORSO+SonoSTATOio CIRCOLARE+SONO+STATO+IO+5862.10-11-2017


Seminario “Progettazione e pilotaggio dei droni” – I.I.S.” Alessandrini-Marino”-

progetto_continuita_2017_2018 droni_scuole_medie


Vuoi vivere o far vivere ai tuoi studenti l’esperienza del volontario a favore della ricerca sul cancro? Vuoi approfondire le conoscenze sugli stili di vita salutari e il significato della ricerca scientifica? Iscrivi la tua scuola al progetto: insieme daremo una bella lezione al cancro e potrai vincere personal computer con stampanti laser!

“Cancro io ti boccio” è un’occasione per diffondere a scuola le conoscenze sugli stili di vita salutari e il significato della ricerca scientifica. Un bagaglio culturale da acquisire fin da piccoli e da arricchire nell’adolescenza quando si coltivano interessi e vocazioni. Proprio bambini e ragazzi diventano, a loro volta, ambasciatori presso le famiglie.

“Cancro io ti boccio” è il progetto che AIRC ha studiato appositamente per le scuole e che da oltre 15 anni si affianca all’iniziativa Le Arance della Salute®, organizzata in oltre 2.700 piazze con la collaborazione di 20.000 volontari. In questa giornata vengono distribuite reticelle di arance rosse italiane confezionate senza conservanti, a fronte di un contributo associativo di 9 Euro. Con il ricavato AIRC finanzia i progetti di ricerca più innovativi svolti nelle principali istituzioni italiane e assegna borse di studio a giovani laureati che si vogliono specializzare in oncologia.

Unisciti anche tu alle oltre 900 scuole di ogni ordine e grado che in tutta Italia distribuiscono le Arance della Salute per bocciare il cancro!

L’iniziativa nelle piazze si svolge l’ultimo sabato di gennaio, a scuola può essere organizzata anche il venerdì precedente.

LINK PER ISCRIVERE LA SCUOLA

 

 


Concorso di poesia, disegno e multimediale “Se sano vuoi campare, frutta e verdura devi mangiare”.

Concorso+Se+sano+vuoi+campare+frutta+e+verdura+devi+mangiare


Lab 80 film porta le scuole al cinema
Una selezione di film e documentari di grande qualità, supportata da schede multidisciplinari per la didattica liberamente scaricabili dalla pagina lab80.it/scuole.

Docenti, educatori e insegnanti possono:

• richiedere l’iscrizione alla newsletter a loro dedicata;
• organizzare con noi proiezioni in orari scolastici e a prezzi agevolati;
• ottenere materiali informativi sui film e i percorsi tematici

scrivendo a scuole@lab80.it. Perché portare gli studenti al cinema è un’occasione da non perdere?

Perché promuove la didattica del linguaggio cinematografico, formando una nuova generazione di spettatori capaci di riconoscere i meccanismi narrativi e stilistici dei film.
Perché affianca i programmi scolastici rendendo più efficace lo studio dei temi affrontati in classe. Perché offre spunti di riflessione e approfondimento, sviluppo del senso critico, conoscenza della realtà contemporanea e della storia.
Perché la visione collettiva, coinvolgente e affascinante nella sala cinematografica è un’esperienza insostituibile!

 


Progetto AIRC nelle scuole – Anno scolastico 2017/2018

Iniziative che l’AIRC presenta alle scuole, volte ad approfondire i temi della ricerca sul cancro, utilizzando percorsi di educazione ai corretti stili di vita e alla prevenzione. Tutte le informazioni relative alle iniziative in oggetto, consultabili sul sito: http://www.scuola.airc.it


IMMAGINI PER LA TERRA – XXVI Edizione
Questa iniziativa offre ai docenti l’occasione per progettare percorsi educativi multidisciplinari per approfondire le tematiche ambientali.

Scheda_progetto_did_26_edizione Bando_XXVI_edizione_A4


KIT PER LE SCUOLE REGOLAMENTO NOTA NAZIONALE MIUR


Premio Nazionale di Poesia “Masio Lauretti”

bando+regolamento+premio+Masio+Lauretti+2018


Concorso nazionale “Tracce di Memoria – Quarta edizione”.
Si richiama l’attenzione delle SS.LL. sul concorso nazionale “Tracce di Memoria – quarta edizione” che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha bandito d’intesa con il Centro documentazione Archivio Flamigni.
Attraverso questo concorso il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca intende promuovere e diffondere il progetto della Rete degli archivi per non dimenticare, nato nel 2005 grazie all’iniziativa del Centro documentazione Archivio Flamigni con l’obiettivo di raccogliere, conservare, valorizzare e divulgare un vasto patrimonio documentale – cartaceo, audio, video, fotografico – relativo alle tematiche legate al terrorismo, alla violenza politica e alla criminalità organizzata. Nell’incoraggiare la partecipazione al concorso si rappresenta che il termine di presentazione degli elaborati è il 7 aprile 2018.

Nota+concorso+Tracce+di+memoria+2017-2018_USR-signed Bando+Concorso+Tracce+di+memoria+-+quarta+edizione



Olimpiadi della Cultura e del Talento

Anche per quest’anno accademico 2017/18 sono indette le Olimpiadi della Cultura e del Talento, concorso scolastico internazionale a squadre giunto IX edizione. L’iscrizione al concorso è totalmente gratuita.

Regolamento Completo:
http://olimpiadidellacultura.it/documenti/Regolamento_OCT_9.pdf

Lettera Dirigenti:
http://olimpiadidellacultura.it/documenti/Invito_Dirigenti_Scolastici_OCT_9.pdf

Il concorso patrocinato nel corso delle edizioni dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, dalla Commissione Europea – Rappresentanza in Italia, dai Comuni di Civitavecchia, Tolfa ed Ghanjsielem (Malta),  nella sua V edizione ha ricevuto la Medaglia di Rappresentanza dal Presidente emerito della Repubblica, On. Giorgio Napolitano.

Il primo premio consiste in una vacanza studio di una settimana a Malta per tutta la squadra e un week-end all’estero per due persone per il docente referente.

Tutte le altre informazioni saranno consultabili dal sito internet www.olimpiadidellacultura.it , in caso di  necessità non esiti a contattare la segreteria all’indirizzo segreteria@olimpiadidellacultura.it

Restando a disposizione per eventuali chiarimenti, porgiamoi nostri più cordiali saluti

Segreteria Nazionale

Olimpiadi della Cultura e del Talanto


The Tune Into English Roadshow – now ready to tour!

Spettacolo interattivo e divertente che si propone di insegnare l’inglese attraverso la musica pop. Il progetto, presentato per la prima volta nel 2005, ha riscosso un notevole successo nelle scuole di ogni ordine e grado in Italia, ma anche in Spagna.

su_sepoct17

Durante lo show formativo, che coinvolge alunni e docenti in un’avvincente performance, saranno proposti dei testi musicali, mirati al processo di insegnamento/apprendimento della lingua straniera.

Il progetto è ideato dal formatore didattico Fergal Kavanagh: ex DJ Radiofonico, co-autore del corso di inglese “Team Up” (pubblicato dalla casa editrice ELI), insegnante di Scuola Superiore ed ex-docente presso l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale. Il professore Kavanagh è anche il curatore del sito www.tuneintoenglish.com, che fornisce materiali didattici e suggerimenti per l’autoapprendimento dell’inglese attraverso “percorsi musicali”. Il sito è stato riconosciuto dal British Council per la ricerca innovativa delle modalità di insegnamento.

Lo spettacolo, della durata di 90 o 120 minuti, può essere allestito negli spazi disponibili della scuola (palestra, aula magna, sala teatrale, ecc.) e prevede la partecipazione di un numero variabile di alunni da un minimo di 100.

Per ulteriori dettagli ed informazioni si invita a consultare il sito www.tuneintoenglish.com, dove è possibile visionare dei video di presentazione e leggere i commenti delle scuole che hanno già aderito al progetto.

Corsi di Inglese all’Estero

Tune Into English collabora con Carlow International English Language School in Irlanda per offrire corsi di lingua all’estero, con l’offerta esclusiva per un stage lavorativo e un corso di integrazione nella cultura irlandese attraverso lo sport e la musica.  Può leggere di più a www.tuneintoenglish.com/?p=37844.

Sperando di aver suscitato interesse e curiosità, porgiamo il nostro sincero augurio per un buon anno scolastico.

Cordiali saluti,

Lo staff di Tune into English

Per contatti:

Responsabile progetto: Dott. Fergal Kavanagh – Cell. 3299719392

e-mail:info@tuneintoenglish.com sito internet:www.tuneintoenglish.com


I ^ EDIZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO “ESTER PASQUALONI”


VolantinoSandAMessageForChristmas (Storie natalizie di disegno su sabbia)


Linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo nelle scuole


Abruzzese2.0


Proposta dello Spettacolo Teatrale per le Scuole “Io Anna Frank”

Locandina+IO+ANNA+FRANK

Scheda+di+interesse+a+partecipare+a+IO+ANNA+FRANK


XIII CONCORSO “L’ARTIGIANATO SALE IN CATTEDRA”


CONCORSO I GIOVANI INCONTRANO LA SHOAH


PROPOSTA SPETTACOLO TEATRALE SUL TEOREMA DI PITAGORA

PROPOSTA SPETTACOLO TEATRALE Once upon a time when pigs were swine


Bando Concorso Generiamo Rispetto


Mostra+comunicare+la+democrazia_

 

 

 


Concorso per le Scuole dedicato al Vetro

glass circle


TELETHON

Modulo+Telethon_201718

Nota+offerta+formativa+Telethon+a+Scuola+2017-2018-signed


AVIS

AVIS+sintesi+progetti

Circolare+offerta+formativa+AVIS+2017-18+-signed


Domeniche+al+museo+autunno+2017


la foresta nella vita di ogni giorno


CHIAVE+DI+LETTURA+FILM+BACIO+INSEGNANTI

SCHEDA+DIDATTICA+FILM+IL+BACIO+1


Educazione alimentare


Invito alla partecipazione VII edizione -Premio Immagini Amiche


Adotta un canto

scheda_adesione_


A scuola di latte_


IL FARO_ 2017- CONCORSO FIABE-Regolamento

IL FARO _ 2017 – CONCORSO FIABE – Scheda adesione

Concorso Icaro

Bando+di+concorso+Icaro+2017-2018

Nota+USR+Concorso+Icaro+2017-2018


AVVISO_PIATTAFORMA+EDUCAZIONE_STRADALE_2017-2018


Bando Letterina di Natale


Educazione ambientale_Il Mondo del Fratino


Iniziativa adotta un albero d’arance a scuola 2017-2018

Concorso nazionale Rileggiamo l’Arti 01021 della Costituzione

Rete Nazionale delle Biblioteche Scolastiche Innovative

BIBLIOTECHE INNOVATIVE

PROGETTO KIDS CREATIVE LAB

PROGETTO KIDA CREATIVA LAB

DIDATTIVA: LA DIDATTICA PER L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO:

B_Bando+Didattiva+2017(2)

C_ALL.++A+Bando+Didattiva+2017(1)

PROGETTI DI EDUCAZIONE MUSICALE SCUOLA DELL’INFANZIA – SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO

PROGETTO ED. MUSICALE MEDIE E PRIMARIA

PROGETTO EDUCAZIONE MUSICALE PRIMARIA

EDUCAZIONE MUSICALE INFANZIA

8 Ottobre 2017 Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo – Palazzo d’Avalos Vasto (CH) – I Musei Civici di Palazzo d’Avalos a Vasto partecipano alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo con un viaggio tra i colori e le forme dell’arte di Juan Del Prete, il grande artista italo argentino protagonista in Sud America dei più importanti movimenti artistici del Novecento, in mostra a Palazzo d’Avalos fino al 31 dicembre 2017. Domenica 8 ottobre alle h. 17,00 in programma una visita animata e interattiva per i bambini e gli adulti che li accompagnano, quasi un’immersione nella  rutilante pittura di Juan e nell’arte contemporanea. La visita è gratuita, biglietto d’ingresso alla mostra € 2,00 gratuito per i bambini.

Info: Musei Civici di Palazzo d’Avalos, p.zza Lucio Valerio Pudente 5 Vasto (CH) 334.3407240-  0873.367773 (in orario di apertura), palazzodavalos@archeologia.it www.museipalazzodavalos.it,  facebook: Palazzo d’Avalos – Meraviglia d’Abruzzo

________________________________________________________________________________

CATALOGO TEATRO GASP 2017 / 2018 – Spettacoli riservati ai bambini di scuola materna fino ad arrivare alle scuole medie e superiori. Tutte le rappresentazioni hanno un tema didattico attuale e coinvolgente, cercando di offrire una gamma di possibiltà di scelta ricca ed interessante con spettacoli divertentissimi alcuni ed accattivanti altri, ma tutti col fine di trasmettere un messaggio didattico importantissimo. La compagnia Teatrale Gasp inizierà il suo tour nelle scuole di tutto il centro Italia verso fine Ottobre 2017 e lo concluderà a Giugno 2018. CATALOGO+17-18

________________________________________________________________________________

“LA FINESTRA SUL CORTILE” – Percorsi didattici di storia locale e di educazione ambientale presso il Centro di Educazione Ambientale (CEA) “Aula Verde” di Castel Trosino (AP).

La finestra sul cortile – a s 2017-2018 (2)

________________________________________________________________________________

“La camera e i giovani contro i fenomeni d’odio” e “La camera e i giovani per i diritti e i doveri relativi ad Internet”, anno scolastico 2017/2018

La+Camera+e+i+giovani+per+i+diritti+e+i+doveri+relativi+ad+Internet La+Camera+e+i+giovani+contro+i+fenomeni+dodio NOTA+INFORMATIVA+4835.03-10-2017

________________________________________________________________________________

Proposte di spettacoli che si realizzano negli spazi scolastici

Goccioline
uno spettacolo sull’acqua come bene primario da non sprecare, rispettare e amare. Parla di un viaggio tra il nostro mondo e l’Africa, dove ogni gocciolina è un bene preziosissimo.
Goccioline è uno spettacolo di successo tradotto in dodici lingue e rappresentato da oltre dieci anni in Italia e in rassegne e festival internazionali (Finlandia, Irlanda, Turchia, Romania,
Spagna, Stati Uniti, Inghilterra, Russia, Corea del Sud, Canada, Iran, Israele e Malta).
Goccioline è adatto per scuole dell’infanzia e primo ciclo elementari (molto consigliato anche per sezioni primavera)

Africana
una narrazione musicale con suoni e parole dal continente nero alla scoperta di un territorio pieno di mistero e magia. Adatto per le scuole dell’infanzia e ogni classe delle elementari.

Tra gli alberi di Pollicino
Spettacolo interattivo di narrazione dalla classica favola dei sette fratellini per approfondire temi importanti legati alla crescita. Adatto per le scuole dell’infanzia e ogni classe delle elementari. 

La+Società+della+Civetta+spettacoli+nelle+scuole

________________________________________________________________________________

Programmazione attività sportiva scolastica a.s. 2017.2018

Presentazione-Programma+Oricorso+Fonte.Cerreto_2017 MODULO_Corsi.FonteCerreto_2017
________________________________________________________________________________

Progetto ‘Maker faire’ – The European Edition – Rome 2017

MIUR

________________________________________________________________________________

Cyberbullismo, iscrizione alla terza edizione del progetto “Generazioni Connesse – Safer Internet Centre ITALY III”. Diffusione delle iniziative volte a favorire un uso corretto e consapevole della Rete.

nota+informativa+iscrizioni+Generazioni+connesse

________________________________________________________________________________

“Saremo Sanremo” – V^ edizione 2018

SAREMO SANREMO

________________________________________________________________________________

Il progetto, promosso da THE BOEING COMPANY e UMBRAGROUP è rivolto alleCLASSI 3^, 4^ e 5^ delle SCUOLE PRIMARIE di tutta Italia. Il percorso didattico è incentrato sulla salvaguardia dell’ambiente e sulla tutela del nostro Pianeta e delle nostre città. Quest’anno avranno grande risalto le tematiche del VOLONTARIATO e dellaCITTADINANZA ATTIVA: le scuole potranno partecipare al Concorso organizzando il proprio CLEANING DAYI MATERIALI DIDATTICI saranno scaricabili ONLINE direttamente dal sito web del progetto. 

Aderisci al progetto

________________________________________________________________________________

Il progetto interdisciplinare, promosso da CAPITAN FINDUS, è rivolto alleCLASSI 3^, 4^ e 5^ delleSCUOLE PRIMARIE di tutta Italia. Attraverso un coinvolgente DIARIO DI BORDO, i ragazzi scopriranno IL VIAGGIO COME STRUMENTO DI CONOSCENZA di nuovi territori, dei mari e del loro patrimonio ittico, e come MOMENTO DI CRESCITA tramite il confronto con tradizioni e identità culturali diverse. Il progetto prevede l’INVIO DI MATERIALI per insegnante e alunni, di una carta geografica,LABORATORI ESPERIENZIALI nelle scuole sulle regole della vita in barca come metafora della convivenza civile e un CONCORSO CREATIVO per gli alunni.

Aderisci al progetto

________________________________________________________________________________

Progetto “Una Scuola Amica delle bambine dei bambini e degli adolescenti” MIURUNICEF – Anno Scolastico 2017-2018

protocollo+17-18+f.to+aperto Progetto+Scuola+Amica+_Unicef+2017_2018

________________________________________________________________________________

Concorso Nazionale ‘Una poesia dal cassetto 3’

BANDO+DI+CONCORSO+NAZIONALE+POESIE+E+FILASTROCCHE

________________________________________________________________________________________________

PROGETTO LIVING PEACE 

PROGETTO LIVING PEACE –

________________________________________________________________________________

PROPOSTA TEATRO A SCUOLA COMPAGNIA “IL DRAGHETTO” 

draghettoscuole2017

________________________________________________________________________________

Progetto educativo Io&irischi junior 2017-2018 e scopri nuovi contenuti da sviluppare in classe!

mailer_junior_17_18+ modulo_adesione_junior+_17_18

________________________________________________________________________________________________

Progetto Edu change

educhange educhange+usr

______________________________________________________________________________________________________________________

Progetto La Notte dei Ricercatori

Programma+SHARPER+2017 Programma+Street+Science+-+La+ricerca+al+centro+2017 sharper+nota

________________________________________________________________________________

“Una storia semplice” – Proiezione 19/10

Il 19 Ottobre p.v. al Cineplex Arcobaleno di Colonnella (TE) ci sarà la proiezione del film UNA STORIA SEMPLICE, un documentario sulla vita di Anna Rita Sidoti – campionessa mondiale di marcia scomparsa prematuramente due anni fa a causa di un tumore.
Il film, realizzato da Giuseppe Garau e Goffredo d’Onofrio, è patrocinato dal CONI e dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) e, dopo oltre 60 proiezioni in tutta Italia, sta approdando anche nelle scuole. Il film è già stato presentato a diversi istituti scolastici ed è stato apprezzato dai docenti proprio per la sua capacità di veicolare i messaggi positivi dello sport come valore universale, che insegna a lottare e allenarsi contro la fatica per vincere. Sulla pista di atletica, come nella vita.
Anna Rita Sidoti rappresenta un’icona non solo sportiva ma soprattutto morale del nostro Paese e ci piacerebbe poter portare il suo esempio, facendo conoscere la sua storia ai ragazzi di tutta Italia.
Il film sarà proiettato ad un prezzo agevolato di 3 euro a ragazzo. 
 
Ecco il trailer del film: www.youtube.com/watch?v=lcikP5aSOJY

______________________________________________________________________________________________________________________

PROGETTO “A SCUOLA DI PIANOFORTE”
L’attivazione del laboratorio di strumento musicale, deve prevedere la presenza di un’aula (possibilmente al piano terra) da adibire a tale attività per tutta la durata del progetto stesso. Non formulo particolari richieste per quanto riguarda le attrezzature, quindi dal punto di vista logistico il progetto è praticamente a “costo zero”. Gli unici materiali richiesti sono: una lavagna e oggetti di cancelleria (matite, gomme, qualche quaderno di musica). Sarà mio compito fornire l’aula di un pianoforte digitale ed un metronomo per svolgere le lezioni (eventualmente, se ci saranno richieste, anche una fisarmonica). Inoltre metto a disposizione anche ogni altro materiale tecnologico che possa essere utile: computer, stampante, lettori CD, registratori digitali, microfoni, mixer. Per una resa ottimale dell’insegnamento, le lezioni sono previste in modo individuale o a coppia, della durata di 1 ora a settimana. Le lezioni sono composte da nozioni teoriche, solfeggio, dettato musicale, canto corale e pratica strumentale. I programmi di studio sono gli stessi adottati dai Conservatori e dagli Istituti Musicali Pareggiati. Potrò creare un registro delle presenze dove schedare gli alunni partecipanti, con valutazioni periodiche e scheda finale. Propongo, se sarà possibile, anche la creazione di un secondo rientro settimanale, al fine di attivare un corso di musica d’insieme, in cui raggruppare tutti gli alunni. In questo caso bisogna comunque definire un tetto massimo di partecipanti per ogni gruppo, tenendo conto della capienza dell’aula e soprattutto della disponibilità di strumenti musicali. Infatti, per questa opzione, la Direzione Didattica dovrebbe dotare il laboratorio musicale di alcuni pianoforti digitali o tastiere elettroniche (almeno 4) e qualche strumento a percussione: grancassa, rullante, piatti, triangoli, cembali, tamburelli, piatti. A titolo informativo, posso anche suggerire il prezzo di ogni tastiera sufficientemente adatta allo scopo, che si aggira in una fascia tra 200 e 400 euro.  Per una rapida valutazione del progetto, anche dal punto di vista finanziario, le condizioni minime per attivare il laboratorio musicale sono le seguenti:
• Durata minima del corso: 4 mesi (16 lezioni per alunno)
• Costo per alunno: 170 euro (per 16 lezioni)Nel momento in cui le famiglie saranno avvisate dell’attivazione dei corsi di strumento musicale, bisognerà comunicare agli interessati le seguenti condizioni per accedervi:
• Acquisto strumento musicale (spesa minima 200 euro) oppure affitto pianoforte (circa 30 euro/mese).
• Acquisto n. 2 libri per lo studio quotidiano (circa 25 euro).A fine corso, se richiesto, organizzerò un concerto finale con esibizione degli allievi in forma individuale e collettiva. Tutte le attrezzature necessarie alla manifestazione (impianto audio, mixer, microfoni) saranno fornite dal sottoscritto. (Giuseppe D’Agostino)

______________________________________________________________________________________________________________________

“Urban Nature. La natura in città”. Giovedì 12 ottobre.

Invito+scuole+SCHEDA Invito+a+partecipare+allâ–iniziativa+Urban+Nature.+La+natura+in+città-+12+ottobre+2017

______________________________________________________________________________________________________________________

Giochi Matematici del Mediterraneo 2018

https://www.accademiamatematica.it/services

______________________________________________________________________________________________________________________

Olimpiadi di Informatica nazionali ed internazionali – Edizione 2017-2018
________________________________________________________________________________
 
PROPOSTE TEATRALI SULLA SHOAH, GRANDE GUERRA e UNITA’ D’ITALIA
________________________________________________________________________________
 
PROGETTO YOGA E SCUOLA –  Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria
________________________________________________________________________________
 
Manifestazione “Maker Faire – The European Edition Rome 2017” – Fiera di Roma, dal 1 al 3 dicembre 2017 – Giornata dell’Educational Day
________________________________________________________________________________
 
CONCORSO NAZIONALE: “I linguaggi dell’immaginario per la Scuola” – II^ Edizione – 2017/2018
________________________________________________________________________________
 
A scuola di sostenibilità con gli AmicoEco
Per garantire alle future generazioni un Pianeta pulito, sicuro e ospitale è fondamentale educare alla sostenibilità, così da porre fine agli anni di errori da parte dell’essere umano nei confronti della Natura.
 
Per raggiungere tale obiettivo, il gruppo Leroy Merlin , da qualche anno a questa parte, ha scelto di regalare alle scuole primarie e secondarie italiane una molteplicità di materiali didattici digitali e spunti laboratoriali , per agevolare l’importante compito educativo dei docenti
 
E’ nato, così, il modulo formativo Gli AmicoEco , ormai diventato un punto di riferimento per gli insegnanti di educazione ambientale di oltre 2.000 scuole aderenti.
 
Un programma multidisciplinare gratuito costituito da strumenti diversificati , tarati sulle specifiche esigenze pedagogiche del target di destinazione, funzionali alla costruzione di interessanti e dinamiche lezioni, dedicate ai temi:
  • Clima ed energia
  • Sostenibilità domestica e buone prassi
  • Gestione sostenibile delle foreste
  • Consumo responsabile
Consulti l’area web Gli AmicoEco, per avere ulteriori informazioni scaricare le risorse disponibili. La registrazione è completamente gratuita.
_______________________________________________________________________________
 
Proposte formative e spettacoli con Oreste Castagna da Rai Yoyo
– IL CARTASTORIE _ spettacolo per bambini dai 4 agli 8 anni (indicato per celebrare il Natale,
Carnavale, Pasqua, festività in genere);
– AGRITEATRO _ i racconti della terra: L’OLIO _ spettacolo per bambini dai 4 agli 8 anni
dedicato alla produzione dell’olio;
– UNA GIORNATA CON GIPO _ format che coinvolge la scuola dell’infanzia e primaria
compresi alunni insegnanti e genitori;
– SEMINARI PER INSEGNANTI _ rivolto a insegnati delle scuole dell’infanzia e primaria.
 
________________________________________________________________________________
 
OfficineArt – Proposta spettacoli teatrali didattico educativi
1. Paolo Borsellino, link: https://www.youtube.com/watch?v=8Pp7ye7mUxc – https://officinearts.wixsite.com/officineart/paolo-borsellino (In tour nazionale dal 2015).Ispirato al libro omonimo del giornalista Umberto Lucentini, (Torino – Edizioni San Paolo, 2006). Una drammaturgia originale che sottolinea, oltre a quelli professionali, gli aspetti umani, familiari, di un giudice straordinario. Momenti e situazioni importanti e toccanti, da condividere scenicamente con le nuove generazioni.2. GiovanniFalcone, link: https://www.youtube.com/watch?v=u4CBp6Ov_ZM –  https://www.youtube.com/watch?v=UcEpvXbav08  (In tour nazionale dal 2017). L’opera focalizza aspetti inediti e poco conosciuti della vita del magistrato. Da essa emerge, inoltre, la grandezza di un uomo che, insieme ai colleghi del pool antimafia, ha iniziato una svolta epocale nella sua terra ed in un’intera nazione. Insieme agli studenti si ripercorreranno sentieri intensi, travagliati e carichi di valori umani, sociali e di spirito di servizio verso lo Stato.Il testo si avvale della collaborazione e della consulenza di Salvatore Mugno, autore di “Quando Falcone incontrò la mafia – I primi processi del magistrato a Cosa Nostra nel Palazzo di Giustizia di Trapani ed altre singolari vicende [1967-1968] – Trapani, Di Girolamo Editore, 2014).3. Il gabbiano Jonathan Livingston – linkhttps://www.youtube.com/watch?v=nAj-pbTfLGQ (In tour nazionale dal 2015).La drammaturgia è permeata di energia scenica e di valori altamente motivanti all’intraprendenza per le giovani generazioni. 4. Vincent van Gogh – link: https://www.youtube.com/watch?v=uBl8iesyVRs (In debutto nazionale).Un tuffo nell’esistenza travagliata ed altamente inventiva di un genio della pittura. Un’opera che spinge alla creatività e ad apprezzare l’arte come un valido supporto per affrontare le particolari difficoltà a cui la vita talvolta ci sottopone.5. Fimmina sugnu! (In debutto nazionale).Ispirato alla storia di Franca Viola, la prima donna che, in Italia, ha rifiutato il matrimonio riparatore dopo essere stata violentata; simbolo dell’emancipazione delle donne italiane. Un inno al coraggio ed alla ribellione alle ingiustizie ed alle violenze sulle donne.6. Il prof terrone(In debutto nazionale)Il lavoro teatrale è tratto dal romanzo dello scrittore Salvatore Mugno – Trapani, Margana Edizioni, 2017.L’opera racconta di un giovane insegnante siciliano, preda di attacchi di panico, spinte cleptomani e altri oscuri malesseri, che esordisce nella Bergamasca nel momento clou della “rivoluzione” leghista.  Un viaggio penetrante nel mondo della scuola dal punto di vista di un bizzarro docente. Emergeranno le personalità dei suoi alunni, i loro tratti più segreti e riservati, intriganti e imbarazzanti. Un prof amante della letteratura che si cimenta anche in una indagine appassionata sul linguaggio degli studenti, meticolosamente raccolto e catalogato. Un lavoro teatrale che condurrà gli studenti ad osservare i propri docenti da nuove, interessanti prospettive. Lautore del libro, se invitato, potrebbe anche intervenire a fine spettacolo per un incontro con gli studenti.7. Peppe Nappa. I siciliani e la loro maschera della Commedia dell’arte, di Salvatore Mugno.  (In debutto nazionale).Un lavoro teatrale originale intorno a un personaggio inedito sulla scena nazionale, dove l’azione è, talvolta, corredata di coreografie.L’opera mira a far vivere, in modo nuovo e complessivo, la maschera siciliana della commedia dell’arte. Il suo obiettivo è cogliere il radicamento di Peppe Nappa nella cultura e nella forma mentis dei Siciliani, per riconsiderarne gli aspetti negativi e positivi, stimolando così una riflessione e un dibattito critico e autocritico sullo status di siciliani e di cittadini tout court. Peppa Nappa racconterà i suoi quattrocento anni di vita e metterà alla prova la propria attualità e sussistenza, sul piano culturale e sociologico, nella Sicilia di oggi, attraverso tanti “Peppe Nappa” dei nostri giorni, che si proporranno in svariati monologhi. Tale scandaglio della “psicologia” dei Siciliani potrà risultare di grande interesse e utilità soprattutto per un pubblico giovane e per le scolaresche, ma anche per un uditorio maturo e magari indurito, cristallizzato, in comportamenti e modi di pensare quasi mai rimessi in discussione.8. Io e Felicia [Impastato]. (In debutto nazionale)Uno spettacolo su Peppino Impastato e sua madre FeliciaIl lavoro teatrale è curato con la consulenza storica e documentale della scrittrice Gabriella Ebano  autrice di “Insieme a Felicia”, Palermo, Navarra editore, 2016 – che ha seguito per anni e conosciuto personalmente Felicia Impastato. La scrittrice, qualora possibile, è disponibile anche ad incontrare, insieme al nostro cast artistico, a fine spettacolo, gli studenti per un dibattitoLa madre, il figlio e Cosa Nostra. Un amore che non finirà mai. “Io e Felicia” è un’opera originale dove emerge la figura di Felicia, una donna che nel silenzio ha amato follemente il figlio. Un figlio ribelle, sognatore, che sfida “occhi negli occhi” Cosa Nostra. Gli studenti si ritroveranno dentro e fuori le mura di casa Impastato, dentro due esistenze che, nonostante le vicende estreme vissute in una Sicilia difficilissima, non smetteranno mai di amarsi.Il prezzo del biglietto può variare dai 6 ai 9 euro, a seconda del numero dei partecipanti e dell’eventuale utilizzo dei locali in uso all’Istituto scolastico.   La regia di OfficineArt cura molto il ritmolenergia e la passione interpretativa degli attori, prediligendo un linguaggio scenico mirato al coinvolgimento degli studenti.Siamo disponibili, d’intesa con i Docenti, ad organizzare anche delle conversazioni con gli alunni a fine spettacolo. Restiamo a disposizione anche per eventuali attività collaborative con i Docenti che svolgono un lavoro di approfondimento tematico, prima che lo spettacolo vada in scena.Per ogni ulteriore chiarimento Vi invitiamo a contattarci attraverso il nostro indirizzo e-mail ed i nostri recapiti telefonici.Vi suggeriamo, inoltre, di visitare il nostro sito o la nostra pagina Facebook, www.facebook.com/OfficineArt/.
________________________________________________________________________________
EUROPE CODE WEEK 2017
________________________________________________________________________________
XX Edoardo Amaldi Conference – Accademia Nazionale deli LIncei – Roma, 9-10 ottobre 2017
_______________________________________________________________________________
“Nessun parli …” – Un giorno di scuola: musica e arte oltre la parola
 _______________________________________________________________________________
 
________________________________________________________________________________
Progetto “Frutta e verdura nelle Scuole” A.S. 2017/2018
Con riferimento al progetto “Frutta e verdura nelle Scuole” per l’A.S. 2017/2018, promosso dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali in collaborazione con il MIUR, si comunica che la scadenza delle iscrizioni è stata prorogata e che è ancora possibile aderire al progetto accedendo al sito www.fruttanellescuole.gov.it
Si sottolinea la rilevanza dell’iniziativa, che ha riscosso notevole successo ed è stata diffusamente apprezzata dalle famiglie. Si ricorda che il programma è completamente gratuito.

________________________________________________________________________________Progetto per le scuole “Il flauto magico” e visita al Conservatorio CasellaCONSERVATORIO MIUR________________________________________________________________________________Bandi di concorso nati dalla collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione e il Parlamento della Repubblica ed il MIUR1.      Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione (scuola secondaria di secondo grado) – Scadenza Bando di concorso: 3 novembre 2017.2.      Un giorno in Senato (scuola secondaria di secondo grado) – Scadenza presentazione domande on line: 27 gennaio 2018.3.      “Giornata di formazione a Montecitorio” (scuola secondaria di secondo grado) – Scadenza invio domande di partecipazione: 30 novembre 2017.4.      Testimoni dei Diritti (scuola secondaria di primo grado) – Scadenza invio domande di partecipazione: 29 novembre 2017.5.      Vorrei una legge che… (scuola primaria e scuola secondaria di primo grado) – Scadenza invio lavori: 19 gennaio 2018.6.      “Parlawiki – Costruisci il vocabolario della democrazia” (scuola primaria e scuola secondaria di primo grado) – Invio lavori:  dal 4 dicembre 2017 e sino al 5 gennaio 2018.________________________________________________________________________________“DA FALCONE A BORSELLINO… i 57 giorni che hanno sconvolto l’Italia”SCHEDA PARTECIPAZIONE PROGETTO LOCANDINA________________________________________________________________________________Progetto ‘Il Quotidiano in classe’ per l’anno scolastico 2017/2018DOCUMENTAZIONE COMPLETA________________________________________________________________________________BROCHURE_TOUR_POMPEI_3D_NAZIONALESCHEDA_PRENOTAZIONE_POMPEI+3D_LA+STORIA+PRENDE+VITA________________________________________________________________________________#ioleggoperché2017: la lettura come grande passione da condividere a partire dalla ScuolaIniziativa con cui l’Associazione Italiana Editori punta a formare nuovi lettori, rafforzando nella quotidianità dei ragazzi l’abitudine alla lettura grazie alla creazione e al potenziamento delle biblioteche scolastiche. IOLEGGOPERCHE’ 2017 PROGETTO CAMPAGNA________________________________________________________________________________“MUOVIAMOCI RAGAZZI!” PROMOSSO E REALIZZATO DA THE WALT DISNEY COMPANY ITALIA
“MUOVIAMOCI RAGAZZI!”, vede la collaborazione della Federazione Judo Karate Lotta Arti Marziali (FIJLKAM), Federazione Ginnastica d’Italia (FGI), della Federazione Italiana Pallacanestro (FIP) e della Federazione Italiana Rugby (FIR), è dedicato ai ragazzi delle classi 4^ e 5^ delle SCUOLE PRIMARIE e delle classi 1^, 2^ e 3^ delle SCUOLE SECONDARIE DI 1° GRADO. “MUOVIAMOCI RAGAZZI!” intende promuovere e divulgare il concetto dell’ HEALTHY LIVING sensibilizzando i ragazzi sul tema delle CORRETTE ABITUDINI. Attraverso lo sport e i suoi valori semplici, sani e immediati, i ragazzi sviluppano importanti attitudini sociali, imparano a gestire le emozioni, si divertono, migliorano il proprio fisico, conoscono sé stessi e le loro abilità.Il Progetto “MUOVIAMOCI RAGAZZI!” si declina su tre attività:

  • Proposta educational: verte sui temi delle “CORRETTE ABITUDINI” e sarà declinata in:
    • video, clip e tutorial realizzati dagli Ambassador di progetto;
    • materiali didattici e giochi educativi per alunni e insegnanti scaricabili e consultabili su muoviamociragazzi-disney.it da tutte le classi iscritte al progetto;
  • Elaborati sulle “corrette abitudini”: le classi sono chiamate a raccontare in cosa consistono per loro le “corrette abitudini” attraverso la realizzazione di un elaborato, in cui dovranno dimostrare di avere compreso come il movimento, l’alimentazione e lo stare insieme siano i cardini su cui si fonda un percorso di vita sano ed equilibrato.
  • Giornate di sport a scuola: Le scuole cui appartengono le 16 classi vincitrici del percorso delle “Corrette Abitudini” avranno l’opportunità di vivere una giornata di sport a scuola, l’iniziativa “Muoviamoci Ragazzi Day” con l’intervento di atleti ed educatori delle Federazioni che coinvolgeranno i ragazzi in attività motorie ed educative.

Sarà possibile iscriversi al Progetto fino al 15 dicembre 2017. PROGETTO________________________________________________________________________________

 
“Pregafismo e motricità nella scuola di infanzia”
Corso di attività motoria mirato al potenziamento dell’alfabetizzazione motoria

________________________________________________________________________________Concorso Nazionale “Uguaglianza nella Diversità” – Premio Tomaso Viglione BANDO PRESENTAZIONE________________________________________________________________________________Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola di Serra San Quirico RASSEGNA TEATRO________________________________________________________________________________SCUOLA DI LATTE________________________________________________________________________________NOVEMBRE 2017 TORNA IL MESE DELL’EFFICIENZA ENERGETICA. PRENDIAMOCI CURA DELL’ENERGIA ! Fare efficienza energetica significa usare l’energia in modo razionale, eliminando sprechi e perdite e adottando sistemi per ottenere uno stesso risultato utilizzando meno energia. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di riproporre per il 2017, nell’ambito della Campagna Nazionale “Italia in Classe A” realizzata in collaborazione con l’ENEA (Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile), il Mese dell’Efficienza Energetica. Istituzioni, imprese e associazioni sono invitate a realizzare eventi, attività promozionali, seminari di informazione, etc. di durata variabile, da poche ore a una giornata, una settimana o l’intero mese, per promuovere un uso più consapevole dell’energia nei luoghi di lavoro, nelle abitazioni, nelle scuole. Le iniziative andranno presentate all’ENEA, a partire dal prossimo 9 ottobre 2017, tramite il portale della Campagna Nazionale “Italia in classe A” (www.italiainclassea.enea.it). Affinché esse siano immediatamente riconducibili alla Campagna, l’ENEA fornirà format e file grafici per realizzare materiale promozionale e darà ampia visibilità a ciascuna iniziativa attraverso il portale dedicato e altri canali di comunicazione. Inoltre, verrà messo a disposizione uno Starter Kit contenente materiali utili per l’organizzazione di eventi e campagne di sensibilizzazione all’interno degli ambienti di lavoro. Ci auguriamo che anche quest’anno il Mese dell’Efficienza Energetica riscuoterà un buon successo e auspichiamo vivamente l’adesione di tutti, perché è solo attraverso il contributo di ognuno di noi che si possono raggiungere risultati importanti e portare il nostro Paese IN CLASSE A.

________________________________________________________________________________
 
“A TESTA ALTA… Pio La Torre e Rita Atria”
(Biografia di un uomo e una donna che hanno lottato faccia a faccia con la mafia)
Proposta dello Spettacolo Teatrale sul tema della Legalità per le Scuole
________________________________________________________________________________
 
GranSassoLagaTrek – Scuola di Escursionismo Naturalistico
______________________________________________________________________________________________
 
Offerta didattica: Museo Casa Natale di Gabriele d’Annunzio e Abbazia San Clemente a Casauria
________________________________________________________________________________
 
High School Game 2018: Ambiente, Sicurezza Stradale e Cyberbullismo
________________________________________________________________________________
 
Offerta formativa in materia di educazione stradale – anno scolastico 2017/18

EDUCAZIONE STRADALE

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

 

Scuola primaria: al via il bando di Facile.it che premia l’eccellenza

https://www.facile.it/scuola

________________________________________________________________________________

 

Progetti di Lingua Straniera con insegnanti madrelingua (Inglese-Frnacese-Spagnolo)

DELE SECONDARIA 1° GRADO MESSA A DISPOSIZIONE PROGETTO CAMBRIGE SECONDARIA 1° GRADO PROGETTO CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA PRIMARIA PROGETTO CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA SECONDARIA 1°GRADO PROGETTO EDUCATIVO-DIDATTICO INFANZIA TRINITY PRIMARIA E SECONDARIA 1° GRADO

____________________________________________________________________________________________

 

XXVIII olimpiade dei giochi logici linguistici matematici nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. La competizione è  aperta a tutti gli studenti di scuola di ogni ordine e grado al fine di promuovere l’apprendimento e l’insegnamento della matematica  secondo lo stile didattico di  Emma Castelnuovo. Bando Art. 1 – Possono iscriversi  alla competizione tutti gli studenti dai 5 ai 18 anni che frequentano scuole europee ed extraeuropee statali e private. Art. 2 – La prima gara di selezione si svolgerà a fine febbraio 2018 in ciascuna scuola iscritta e quella finale il 5 maggio 2018  contemporaneamente in più sedi. Art. 3 – Il modulo d’ iscrizione * deve essere inviato entro il 30/11/2017 per e-mail  a: segreteriagioia@gioiamathesis.it  o per fax  a: 0039 080 3448581.Art. 4 – A  ciascuna  scuola  sarà spedito un pacco contente i fogli delle prove  e quelli predisposti per le soluzioni, alcuni giorni prima della data, annunciata a fine gennaio 2018. Le soluzioni devono essere elaborate singolarmente e  spedite, senza apportare alcuna correzione, alla segreteria Gioiamathesis, secondo le modalità di regolamento ricevuto per e-mail.Art. 5 – Gli elenchi degli ammessi alla finale e delle sedi  saranno trasmessi per e-mail e pubblicati sul sito www.gioiamathesis.it  entro il 31 marzo 2018.Art. 6 – La graduatoria dei classificati  sarà pubblicata entro il 30 maggio 2018 sul sito www.gioiamathesis.it  ed inviata per e-mail alle scuole di appartenenza. Saranno spediti presso la scuola certificati di merito e medaglie rispettivamente oro,  argento e   bronzo per i classificati al primo, secondo e terzo posto e per le scuole ed i docenti.  Art.7 Ai partecipanti è richiesto un contributo di rimborso spese ** di spedizione  dei plichi contenenti i fogli dei test e quelli predisposti per le soluzioni, stampati con colori ecologici,  in numero uguale a quello degli iscritti  e per  materiali cartacei, eventualmente, richiesti su apprendimento per problemi.
http://www.gioiamathesis.it/index_file/giornale_file/concorsi_file/bandomoduloXXVIII.doc

**I costi sono indicati nel modulo d’iscrizione

____________________________________________________________________________________________

 

Racconto interattivo musicale ‘Le mille e una nota’ e ‘Le Macchine del Tempo’

LE MILLE E UNA NOTA LE MACCHINE DEL TEMPO

____________________________________________________________________________________________

<